BUDDHA EXPRESS TRAIN

INDIA E NEPAL
1/11
airplane-paper-3876379_1920.jpg
1024px-Japan_(orthographic_projection).s

da 

€ 2.550

days
10
Tutto l'anno
paper-planes-3128885_1280.png
QUANDO ANDARE:
DETTAGLI:
Viaggio sul Buddhist Circuit Tourist Train
Viaggio di gruppo - minimo 2 partecipanti su richiesta
I treni sono molto richiesti, si suggerisce di prenotare il viaggio con dovuto anticipo.
Proposta de I Viaggi dell'Elefante
  • Facebook Basic Black
IL VIAGGIO IN BREVE:
Il “Buddhist Circuit Tourist Train” è un esclusivo treno per turisti di livello standard, concepito per visitare i siti più venerabili del buddismo, seguendo il percorso di vita dell’Illuminato. L’itinerario di 7 notti include il luogo dove il Buddha è nato (Lumbini), l’unica tappa che si trova attualmente in Nepal; dove ha raggiunto l’illuminazione (Bodhgaya); dove ha insegnato per la prima volta (Sarnath), e dove ha raggiunto il Nirvana (Kushinagar). Questo pacchetto prevede alcuni pernottamenti in treno, con sistemazione in cuccette di prima classe, ed alcuni pernottamenti in alberghi standard (3*sup/4 stelle).
ITINERARIO
Partenza
1° giorno
Italia - Delhi
Partenza con volo di linea per Delhi. Pernottamento a bordo.

2° giorno
Delhi - Gaya
Arrivo al mattino a Delhi. Procedure doganali ed incontro con un nostro incaricato.
Trasferimento alla stazione ferroviaria di Delhi Safdarjung
13:30 salita sul Buddha Train e sistemazione in cabina esclusiva in 1° classe con due cuccette
14:30 Partenza del treno per Gaya, città situata nello stato del Bihar. La città è molto antica e viene menzionata anche nei grandi poemi epici indiani, il Ramayana e il Mahabarata.
20:00 Cena a bordo e pernottamento.

3° giorno
Gaya - Bodhgaya
06:30 Prima colazione a bordo
08:30 Arrivo alla stazione ferroviaria di Gaya e trasferimento in pullman per Bodhgaya, uno dei più venerati luoghi del Buddhismo: qui, nel 530 a.C. Siddharta Gautama raggiunse l’illuminazione sotto un albero di Ficus Religosa, e divenne Buddha.
10:00 Check-in in albergo. Pranzo e relax.
14:30 Visita di Bodhgaya: il tempio Mahabodhi, struttura imponente alta 55 metri, meta ininterrotta di pellegrini che arrivano da tutto il mondo; il fiume Niranjana, il tempio Thai, il tempio Giapponese, e la statua di Buddha.
19:30 Cena in albergo e pernottamento.

4° giorno
Bodhgaya – Nalanda – Rajgir – Gaya - Varanasi
05:30 Prima colazione a bordo
07:00 Check-out e trasferimento a Rajgir in pullman. La città fu capitale del regno Magadha fino al 5°secolo a.C. col nome di Givraji. Attualmente è un centro importante sia per la religione Buddhista che per quella Jain.
09:30 Arrivo a Rajgir e visita al sito Bimbisara’s Jail, la collina di Gridhakut ed il parco Venu Van
12:30 Pranzo in albergo
13:30 Si procede per la visita delle rovine di Nalanda, la sua famosa Università ed il Museo: a Nalanda aveva sede la più importante università Buddhista del mondo antico, dove oltre alle materie teologiche si insegnavano anche la medicina e l’astronomia; fondata nel 5° secolo d.C., fu un baluardo Buddhista durante le invasioni musulmane; la sua distruzione da parte di Mohammad Khalji nel 1193, che la rase al suolo trucidando tutti i monaci, segnò il declino della religione in India.
17:00 Trasferimento alla stazione ferroviaria di Gaya
19:30 Arrivo e salita al bordo del treno e partenza in direzione di Varanasi, la città sacra a Shiva e agli Induisti, che sorge sulla riva sinistra del Gange.
20:00 Cena a bordo e pernottamento

5° giorno
Varanasi – Sarnath - Nautanwa
05:00 Prima colazione a bordo
06:00 Sbarco alla stazione di Varanasi e trasferimento in pullman per la visita di Sarnath (10 Km), luogo in cui, in un parco noto col nome di “Parco delle Gazzelle”, Buddha tenne il suo primo sermone: si visiteranno lo stupa Dhamekh, il Museo di Sarnath, che contiene il famoso “Pilastro di Ashoka”, ed il Mulgandha Kuti Vihar.
12:30 Pranzo in albergo a Varanasi
17:00 Trasferimento sulle rive del Gange per assistere alla famosa e suggestiva cerimonia Aarti, che rende omaggio alla Madre Ganga. Al termine rientro a bordo del treno
20:00 Cena a bordo del treno e proseguimento per Nautanwa, al confine con il Nepal. Pernottamento a bordo.

6° giorno
Nautanwa - Lumbini
06:00 Prima colazione a bordo
07:00 Arrivo alla stazione di Nautanwa e trasferimento in pullman per Lumbini, in Nepal.
Si passerà il confine Sonauli-Belahiya. Ottenimento al confine del visto nepalese.
11:30 Check-in in albergo e pranzo
15:30 Visita di Lumbini, luogo di nascita del principe Siddharta Gautama, dove questi visse fino all’età di 29 anni, prima di iniziare la ricerca spirituale che lo condusse all’Illuminazione; la città, che si trova nelle piane chiamate Terai, fa parte dal 1997 dei siti tutelati dall’Unesco. Si visiteranno il tempio Maya Devi e l’Ashokan Pillar
19:30 Cena in albergo e pernottamento

7° giorno
Lumbini – Kushinagar – Gorakhpur-Balrampur
05:00 Prima colazione in albergo
06:15 Check-out e trasferimento a Kushinagar in pullman, rientrando così in India. Kushinagar è il luogo in cui Buddha passò dalla vita terrena al Paranirvana.
12:30 Arrivo e pranzo in albergo
13:30 Al termine del pranzo visita del Tempio Mahaparinirvan, lo stupa Rambhar ed il Tempio Mata Kutir
17:30 Partenza per Gorakhpur in pullman
19:00 Arrivo alla stazione ferroviaria di Gorakhpur e partenza per Balrampur
20:30 Cena a bordo e pernottamento

8° giorno
Balrampur – Sravasti – Balrampur – Agra
04:00 Arrivo alla stazione di Balrampur
05:30 Tea a bordo
06:30 Partenza in pullman per Sravasti (Km 15): l’area è stata identificata come quella in cui sorgeva anticamente l’antica capitale del regno Kosala, ed era una delle sei città più grandi dell’India all’epoca della vita di Buddha.
07:30 Arrivo in albergo e prima colazione
09:30 Visita del Jetvana Vihara, uno dei più importanti monasteri buddhisti; il santuario di Pakki Kuti; Sehat Mahet
13:00 Pranzo in albergo
15:00 Rientro alla stazione ferroviaria di Balrampur
16:15 Partenza per Agra (450 Km)
20:00 Cena a bordo e pernottamento

9° giorno
Agra - Delhi
07:00 Tea a bordo e arrivo alla stazione ferroviaria di Agra. Colazione a bordo
08:00 Visita del Taj Mahal, il più famoso monumento dell’India, costruzione iniziata nel 1632, terminata nel 1648, commissionata dal Gran Mogol Shah Jahan a ricordo della moglie Mumtaz Mahal, morta di parto nel 1631, durante una campagna bellica nel Deccan.
12:30 Rientro in stazione ad Agra
14:15 Partenza in treno per Delhi. Pranzo a bordo
16:00 Tea pomeridiano
18:00 Arrivo a Delhi e procedure di sbarco.
Incontro con un nostro incaricato e trasferimento in albergo vicino l’aeroporto. Cena libera e pernottamento.

10° giorno
Delhi-Italia
Prima colazione. Trasferimento privato in aeroporto e volo in classe economica per l’Italia.
Questa è una delle tante proposte disponibili per questa destinazione, abbiamo a disposizione soluzioni con durata più o meno lunga e su richiesta siamo in grado di sviluppare lo stesso itinerario su base individuale modificandolo ed adattandolo alle vostre esigenze.
Non esitate a contattarci.  
IN COLLABORAZIONE CON:
I VIAGGI DELL'ELEFANTE