POLONIA

LA TERRA DI GIOVANNI PAOLO II
1/8
airplane-paper-3876379_1920.jpg
1024px-Japan_(orthographic_projection).s

da 

€ 870

days
5
Tutto l'anno
paper-planes-3128885_1280.png
QUANDO ANDARE:
DETTAGLI:
Viaggio in aereo con volo di linea a date fisse.
Disponibile itinerario di 7 giorni sempre con volo
  • Facebook Basic Black
IL VIAGGIO IN BREVE:
Grazie a questo itinerario di 5 giorni, ripercorrerete i luoghi chiave della storia del Papa Giovanni Paolo II in Polonia, il paese da cui ebbe inizio la sua storia. Da Wadowice, luogo delle sua nascita, a Varsavia e poi Cracovia, città nella quale tornava ogni qual volta fosse in pellegrinaggio in Polonia. Si visiterà poi Auschwitz e Wieliczka.
ITINERARIO
1° giorno
ITALIA - VARSAVIA (-/-/D)
Ritrovo in aeroporto e partenza per Varsavia via Roma o Francoforte. Arrivo. Pomeriggio dedicato alla visita della Citta Vecchia, fedelmente ricostruita com’era prima della totale distruzione della seconda guerra mondiale. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

2° giorno
VARSAVIA - CZESTOCHOWA (B/-/D)
Colazione. Partenza per Czestochowa. Arrivo e pranzo. Visita del Santuario della Madonna Nera di Jasna Gora con i suoi musei, caro alla devozione di Papa Wojtyla ed alla pietà popolare dei polacchi. Sistemazione in albergo e cena. A seguire partecipazione all’Appello in Santuario. Pernottamento.

3° giorno
CZESTOCHOWA - AUSCHWITZ - WADOWICE - CRACOVIA (B/-/D)
Colazione. Partenza per Auschwitz. Arrivo e visita del campo di concentramento nazista ove fu internato e morì padre Massimiliano Kolbe. Oggi questo campo, insieme al vicino campo di Birkenau, è Museo del Martirologio. Proseguimento per Wadowice, la citta di San Karol Wojtyla: visita della casa natale e della chiesa parrocchiale. Pranzo. Proseguimento per la visita di Kalwaria Zebrzydowska, importante Sacro Monte visitato frequentemente in gioventù dal futuro Papa. Arrivo infine a Cracovia. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

4° giorno
CRACOVIA E WIELICZKA (B/-/D)
Pensione completa. Giornata dedicata alla visita di Cracovia, città dell’ordinazione sacerdotale del giovane Karol. Cracovia è inserita nella lista Unesco tra i preziosi complessi architettonici del mondo. Di particolare interesse la Cattedrale, il castello sulla collina di Wawel (vista esterna), la chiesa di Santa Maria sulla piazza del Mercato, l'università Jagellonica fondata nel XIV sec. (visita del cortile) e il quartiere ebraico. Nel pomeriggio si raggiunge Wieliczka per la visita delle miniere di salgemma, suggestivo museo naturale sotterraneo con la parte settecentesca e la chiesa scolpita nel sale.

5° giorno
CRACOVIA - ITALIA (B/-/-)
Colazione. Visite al Santuario della Divina Misericordia che custodisce le spoglie di santa Faustina Kowalska. Trasferimento in aeroporto per il rientro via Roma o Francoforte.
Questa è una delle tante proposte disponibili per questa destinazione, abbiamo a disposizione soluzioni con durata più o meno lunga e su richiesta siamo in grado di sviluppare lo stesso itinerario su base individuale modificandolo ed adattandolo alle vostre esigenze.
Non esitate a contattarci.  
IN COLLABORAZIONE CON:
BREVIVET