RITMO DELLA TANZANIA

ESSENZA D'AFRICA
1/7
airplane-paper-3876379_1920.jpg
1024px-Japan_(orthographic_projection).s

da 

€ 3.459

days
9
da Luglio ad Aprile
paper-planes-3128885_1280.png
QUANDO ANDARE:
DETTAGLI:
Partenze di gruppo in esclusiva minimo 2 partecipanti.

Pasti: come da programma.

Guide locali parlanti italiano per tutta la durata del tour (eccetto che nella Riserva Privata).
Possibilità di estensione mare a Zanzibar o su richiesta Mozambico o altre destinazioni dell'Oceano Indiano.
  • Facebook Basic Black
IL VIAGGIO IN BREVE:
Un tour che tocca i classici Parchi della Tanzania del nord, percorrendo però, in alcuni tratti, piste meno battute dai principali flussi turistici. Gli highlits del viaggio sono il pernottamento all'Olduvai Camp, in una location mozzafiato, e la tappa nella Grumeti Reserve, dove sarà possibile fare anche safari a piedi e notturni, nel nuovissimo Grumeti Hills Tented Lodge.
By Diamante T.O.
ITINERARIO
1° giorno
Italia/Kilimanjaro

Partenza da Milano Malpensa con voli di linea Qatar per Kilimanjaro via Doha con pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno
Kilimanjaro/ Arusha

Arrivo ad Arusha nel pomeriggio. Disbrigo delle formalità d’ingresso ed incontro con la nostra guida locale, di lingua italiana. Trasferimento e sistemazione presso il Rivertrees Country Inn. Cena e pernottamento.

3° giorno
Arusha/ Karatu

Prima colazione. Partenza in veicolo 4x4 per il Lake Manyara National Park e fotosafari all’interno del Parco. Il Lake Manyara fu descritto da Hemingway come il più bello del continente nel suo celebre libro “Le verdi colline d’Africa”. Scorgendo fra i rami potrebbe capitare di ammirare i leoni arboricoli, così definiti perché hanno la tendenza di risalire i tronchi delle piante per “sdraiarsi” sui rami più bassi. Questa “attitudine” è legata alle alte temperature ed alla presenza di insetti e parassiti che infestano i manti erbosi. Al termine del fotosafari, proseguimento per Karatu, posta all’ingresso della Ngorongoro Conservation Area. La cittadina, dal clima fresco e gradevole, è immersa nelle piantagioni di caffè. Sistemazione al Bashay Rift Lodge. Cena e pernottamento.

4° giorno
Karatu/ Ngorongoro/ Olduvai

Pensione completa con pranzo picnic. Questa mattina entrerete nella Ngorongoro Conservation Area, per raggiungere la cima del Cratere e poi scendere all’interno dello stesso, dove effettuerete un fotosafari che si protrarrà per gran parte della giornata. All’interno del cratere si possono trovare molti degli ambienti tipici della Tanzania e una grande concentrazione di animali selvatici tra cui un’importante popolazione di rinoceronti neri. Al termine proseguimento per la zona di Olduvai dove raggiungerete l’Olduvai Camp, situato in una location assolutamente spettacolare, in posizione isolata. Sistemazione e passeggiata con i Masai fino a salire su uno dei caratteristici “kopje”, da dove potrete assistere ad un meraviglioso tramonto. Cena e pernottamento.

5° giorno
Olduvai/ Serengeti National Park/ Grumeti Reserve (Western Corridory)

Pensione completa con pranzo picnic. Partenza alla volta del Serengeti National Park. Attraverserete una grossa porzione del Serengeti, in direzione sud-est/ovest, fino a raggiungere la Grumeti Game Reserve, nel Western Corridory. Il trasferimento è di fatto un unico emozionante fotosafari. Arrivo nel pomeriggio e sistemazione al Grumeti Hiils, uno dei pochi lodge del Serengeti, ad essere dotati di piscina. Cena e pernottamento.

6° giorno
Grumeti Reserve

Pensione completa. Giornate di attività nella riserva, che includono tra l’altro walking safari e safari notturno.

7° giorno
Grumeti/ Serengeti/ Karatu

Pensione completa con pranzo picnic. Oggi si attraverserà nuovamente il Serengeti con un lungo fotosafari, fino a raggiungere nel pomeriggio Karatu. Sistemazione al Bashay Rift Lodge. Cena e pernottamento.

8° giorno
Karatu/Tarangire National Park

Partenza per il Tarangire National Park. Questo parco ricco di paesaggi indimenticabili, punteggiati da enormi baobab, preserva una delle popolazioni di elefanti più importanti del paese. Il trasferimento verso il campo si rivelerà essere un primo safari per apprezzare i paesaggi circostanti. Sistemazione al Maweninga Camp e partenza per un fotosafari che proseguirà per il resto della giornata, con pranzo picnic. Rientro al campo al tramonto per la cena ed il pernottamento.

9° giorno
Tarangire/Arusha/Italia

Prima colazione. Partenza per Arusha con possibilità di shopping lungo il percorso. Arrivo e pranzo alla Shanga River House (se l’orario del vostro volo per l’Italia o per altra destinazione, non dovesse consentirlo, il pranzo sarà con cestino da viaggio). In tempo utile trasferimento all’aeroporto internazionale di Kilimanjaro e partenza con volo di linea per l'Italia.

10° giorno
Italia

Arrivo a destinazione in mattinata.
Questa è una delle tante proposte disponibili per questa destinazione, abbiamo a disposizione soluzioni con durata più o meno lunga e su richiesta siamo in grado di sviluppare lo stesso itinerario su base individuale modificandolo ed adattandolo alle vostre esigenze.
Non esitate a contattarci.  
IN COLLABORAZIONE CON:
DIAMANTE