RUSSIA

DA MOSCA A SAN PIETROBURGO
1/11
airplane-paper-3876379_1920.jpg
1024px-Japan_(orthographic_projection).s

da 

€ 1.750

days
11
da Maggio ad Agosto
paper-planes-3128885_1280.png
QUANDO ANDARE:
DETTAGLI:
Programma disponibile anche con itinerario inverso da San Pietroburgo a Mosca.
Partenze di gruppo minimo 2 passeggeri a date fisse.
Pasti come da programma.
  • Facebook Basic Black
IL VIAGGIO IN BREVE:
I grandi e maestosi fiumi della Russia per vivere la magia di un itinerario sulla rotta da Mosca e San Pietroburgo (o viceversa).
Il Volga, la Neva e i laghi Ladoga e Onega: una navigazione rilassante in mezzo alla taiga russa tra betulle, larici, pini e abeti attraverso la provincia rurale costellata di casette di legno, chiese e monasteri.
Oltre ad ammirare le due grandi metropoli sarà possibile scoprire anche le città storiche della Carelia, vere e proprie perle di tradizioni e cultura situate a nordest di Mosca che, comprese nella zona conosciuta come Zales’e, costituiscono il famoso Anello d’Oro, culla della civiltà russa.
ITINERARIO
1° giorno
Italia/Mosca
Partenza con voli di linea dall’Italia per Mosca.
Arrivo e trasferimento con assistenza all’imbarco sulla motonave Rachmaninov **** Prestige.
Riunione turistico-informativa sull’itinerario.
Cena e pernottamento a bordo.

2° giorno
Mosca
In mattinata visita panoramica della capitale della Russia con le principali attrattive: la Piazza Rossa, la Chiesa di San Basilio, l’Università di Stato Lomonossov, Monastero Novodevichy, uno degli esempi più alti dell’architettura religiosa della città, il GUM, famosa galleria commerciale (vedute esteriori). Seconda colazione in ristorante.
Nel pomeriggio/sera tempo libero a disposizione per escursioni facoltative e visite individuali.

3° giorno
Mosca
In mattinata visita del Cremlino, città fortificata nel cuore della città e simbolo eclatante di potere, insieme di palazzi e di cattedrali (visita interna di una di esse): dell’Annunciazione, dell’Arcangelo Michele, dell’Assunzione, accanto a curiosità come la Campana Zarina. Rientro a bordo e, nel tardo pomeriggio, partenza della nave per Ouglitch.
Cocktail di Benvenuto del Comandante e cena.

4° giorno
Ouglitch
Nel pomeriggio arrivo ad Ouglitch, piccola città storica fondata nel X sec.,
una delle più affascinanti della vecchia Russia e del famoso Anello d’Oro. Passeggiata lungo le vie di questa cittadina per ammirare la Chiesa di San Dimitri e la Cattedrale della Trasfigurazione.
Partenza in serata in direzione Jaroslavl.

5° giorno
Jaroslavl
In prima mattinata arrivo a Jaroslavl e visita di questa antica città russa, fondata da Jaroslavl il Saggio nel 1010, una delle perle del famoso Anello d’Oro, ed importante porto situato alla confluenza del Volga con il fiume Kotorosl. I maestri artigiani di Jaroslavl erano rinomati in tutta la Russia. Visita alla chiesa del profeta Sant’Elia, costruita a metà del XVII secolo, che si impone come cuore architettonico della città. Visita esterna del Monastero della Trasfigurazione.
A fine mattinata partenza per Goritzy.

6° giorno
Goritzy
In tarda mattinata arrivo a Goritzy.
Dal suo piccolo molo si partirà in autopullman per un percorso di circa 8 km attraverso un parco naturale ricco di vegetazione e laghi, per raggiungere il Monastero di San Cirillo del Lago Bianco, eretto nel XV secolo, che costituisce una delle più importanti testimonianze di luoghi di culto della religione ortodossa.
Partenza nel primo pomeriggio in direzione dei grandi Laghi della Carelia verso il lago Onega.

7° giorno
Kiji - Perla della Carelia
Navigazione lungo il Lago Bianco e il famoso Canale Volga-Baltico, successivamente sul Lago Onega per raggiungere nel pomeriggio, nella sua parte settentrionale, la piccola isola di Kiji classificata dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”. Lunga 8 km e larga 1,5 km, Kiji è un gioiello dell’architettura in legno del XVIII sec. Visita del museo all’aperto di architettura popolare lignea.
In serata partenza per Mandroga.

8° giorno
Mandroga
Navigazione lungo il fiume Svir, che collega i laghi Ladoga e Onega, nel cuore della Carelia, attraverso paesaggi di rara bellezza e, in tarda mattinata, sosta a Mandroga un grazioso villaggio dove sarà possibile osservare le tipiche “isbe”, le caratteristiche abitazioni contadine costruite con tronchi d’albero. Il pranzo verrà effettuato a terra in un contesto campestre, si potranno gustare i famosi shashlyki russi, tipici spiedini di carne, pollo, pesce o verdure, e durante lo stesso si assisterà ad uno spettacolo folkloristico.
Nel primo pomeriggio partenza per San Pietroburgo.
Cena di gala del Comandante.

9° giorno
San Pietroburgo
In prima mattinata arrivo nell’antica capitale degli zar, seconda città della Russia. Partenza per un giro panoramico che Vi permetterà di scoprire i luoghi di maggiore interesse di una delle città più belle del mondo: il Nevskij Prospekt la via più importante ed animata della città e l’Ammiragliato. Visita della fortezza di San Pietro e Paolo, nella cui cattedrale potrete ammirare le tombe degli Zar della dinastia Romanov, di cui l’ultimo fu Nicola II. Dopo la seconda colazione in ristorante visita dell’Ermitage, uno dei più importanti musei della Russia, situato all’interno del Palazzo d’Inverno che ospita le sale dedicate ai pittori della scuola italiana, fiamminga, spagnola, olandese, tedesca, e francese, in particolare una ricca collezione di Rembrandt e dei pittori olandesi del XVII sec. Nel dopo cena possibilità di escursione facoltativa.

10° giorno
San Pietroburgo
Intera giornata dedicata all’effettuazione di escursioni facoltative e/o visite individuali e shopping.

11° giorno
San Pietroburgo-Italia
Sbarco, trasferimento all’aeroporto e rientro in Italia. Per i Voli del tardo pomeriggio possibilità di escursione facoltativa oppure tempo libero a disposizione e trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza.
Questa è una delle tante proposte disponibili per questa destinazione, abbiamo a disposizione soluzioni con durata più o meno lunga e su richiesta siamo in grado di sviluppare lo stesso itinerario su base individuale modificandolo ed adattandolo alle vostre esigenze.
Non esitate a contattarci.  
IN COLLABORAZIONE CON:
GIVER