TREKKING POLARE ALLE SVALBARD

AI BORDI MERIDIONALI DELL'OCEANO ARTICO
1/9
airplane-paper-3876379_1920.jpg
1024px-Japan_(orthographic_projection).s

da 

€ 2.740

days
10
Agosto
paper-planes-3128885_1280.png
QUANDO ANDARE:
DETTAGLI:
Viaggio di gruppo - minimo 2 partecipanti su richiesta
Guida esperta italiana durante il trekking
  • Facebook Basic Black
IL VIAGGIO IN BREVE:
Remota, misteriosa, estrema e situata ai bordi meridionali dell’Oceano Artico, Spitsbergen è una terra plasmata dal ghiaccio, dal vento e dal mare.Quest’avventura ai confini del mondo vi permetterà di conoscere l’autentica natura artica. Un’ esperta guida locale vi condurrà in uno dei percorsi più suggestivi, per gli amanti del trekking, attraverso cime ghiacciate e panorami mozzafiato. L’intramontabile Sole di Mezzanotte, il silenzio e la pace dei ghiacci scandiranno le vostre giornate.Il soggiorno ad Oslo e Longyearbyen completeranno il vostro indimenticabile viaggio.
ITINERARIO
1° giorno
Italia-Oslo
Partenza con volo di linea per Oslo.
Arrivo e trasferimento libero presso il Thon Hotel Munch ***.
Tempo a disposizione per visitare la capitale della Norvegia con le sue principali attrattive: il centro con la Karl Johans Gate, il Palazzo del Parlamento, il Palazzo Reale, il Frognerpark e l’Holmenkollen.

2° giorno
Oslo-Longyearbyen
prima colazione e pernottamento
Trasferimento libero all’aeroporto e partenza con volo di linea per Longyearbyen.
Arrivo e trasferimento libero presso l’hotel Haugen Pensjonat .
Incontro con la guida e briefing informativo.

3° giorno
Trekking Polare
pensione completa
Partenza in motoscafo da Longyearbyen per raggiungere, in circa 2 ore, una piccola baia nel fiordo di Bille, circondata da cime montuose e valli glaciali.
Il nostro campo-base è localizzato direttamente sulla spiaggia, offrendo un panorama del fiordo senza paragoni. La prima giornata allestiremo sulla spiaggia il campo base che rimarrà stabile per tutta la settimana. Tutti i giorni dopo una robusta colazione si parte all’avventura scalando montagne per apprezzarne la vista, scoprire come nidificano gli uccelli artici ed ammirare la facciata del ghiacciaio Nordenskjöld. Passeggeremo lungo le valli glaciali per scoprire cascate nascoste, trovare fossili e scalare le superfici dei ghiacciai. Visiteremo la città di Pyramiden, insediamento sovietico sviluppatosi a scopo minerario e abbandonato dal 1998. Una volta in città, una guida ci porterà alla scoperta delle peculiarità dell’insediamento, includendo cenni di storia e cultura locale: vedremo come l’architettura locale si inserisce alla perfezione in un contesto naturalistico unico al mondo. Visiteremo anche i resti di un insediamento minerario svedese degli anni ’20 e le casette dei cacciatori di pellicce ubicate lungo la costa dei fiordi, a dimostrazione della grande eredità culturale ancora oggi presente a Spitsbergen.
Ogni sera prepareremo assieme la cena sulla spiaggia e insieme ai nostri cani groenlandesi faremo a turno la guardia contro gli orsi polari. Il percorso è piuttosto vario e a volte arduo, ma i panorami da ammirare e la sensazione di appagamento derivante dal vivere nella natura estrema ne varranno sicuramente la pena! L’ottavo giorno rientro a Longyerabyen e pernottamento presso l’Hotel Haugen Pensjonat **
Distanza al giorno: min. 15 / max. 25 km
Dislivello al giorno: min. 300 / max. 700 mt
Tipo di terreno: rocce, fiumi, spiagge, erba, fango (no sentieri tracciati)
Servizi: tenda comune per i pasti, tende per dormire, stufa, wc portatile
Incluso: pasti, attrezzatura da campo, assicurazione ricerca e soccorso, guida, equipaggiamento di emergenza/sicurezza, pick-up e trasporto da e per l’hotel.
Non incluso: sacco a pelo.

4° giorno
Trekking Polare
pensione completa
Partenza in motoscafo da Longyearbyen per raggiungere, in circa 2 ore, una piccola baia nel fiordo di Bille, circondata da cime montuose e valli glaciali.
Il nostro campo-base è localizzato direttamente sulla spiaggia, offrendo un panorama del fiordo senza paragoni. La prima giornata allestiremo sulla spiaggia il campo base che rimarrà stabile per tutta la settimana. Tutti i giorni dopo una robusta colazione si parte all’avventura scalando montagne per apprezzarne la vista, scoprire come nidificano gli uccelli artici ed ammirare la facciata del ghiacciaio Nordenskjöld. Passeggeremo lungo le valli glaciali per scoprire cascate nascoste, trovare fossili e scalare le superfici dei ghiacciai. Visiteremo la città di Pyramiden, insediamento sovietico sviluppatosi a scopo minerario e abbandonato dal 1998. Una volta in città, una guida ci porterà alla scoperta delle peculiarità dell’insediamento, includendo cenni di storia e cultura locale: vedremo come l’architettura locale si inserisce alla perfezione in un contesto naturalistico unico al mondo. Visiteremo anche i resti di un insediamento minerario svedese degli anni ’20 e le casette dei cacciatori di pellicce ubicate lungo la costa dei fiordi, a dimostrazione della grande eredità culturale ancora oggi presente a Spitsbergen.
Ogni sera prepareremo assieme la cena sulla spiaggia e insieme ai nostri cani groenlandesi faremo a turno la guardia contro gli orsi polari. Il percorso è piuttosto vario e a volte arduo, ma i panorami da ammirare e la sensazione di appagamento derivante dal vivere nella natura estrema ne varranno sicuramente la pena! L’ottavo giorno rientro a Longyerabyen e pernottamento presso l’Hotel Haugen Pensjonat **
Distanza al giorno: min. 15 / max. 25 km
Dislivello al giorno: min. 300 / max. 700 mt
Tipo di terreno: rocce, fiumi, spiagge, erba, fango (no sentieri tracciati)
Servizi: tenda comune per i pasti, tende per dormire, stufa, wc portatile
Incluso: pasti, attrezzatura da campo, assicurazione ricerca e soccorso, guida, equipaggiamento di emergenza/sicurezza, pick-up e trasporto da e per l’hotel.
Non incluso: sacco a pelo

5° giorno
Trekking Polare
pensione completa
Partenza in motoscafo da Longyearbyen per raggiungere, in circa 2 ore, una piccola baia nel fiordo di Bille, circondata da cime montuose e valli glaciali.
Il nostro campo-base è localizzato direttamente sulla spiaggia, offrendo un panorama del fiordo senza paragoni. La prima giornata allestiremo sulla spiaggia il campo base che rimarrà stabile per tutta la settimana. Tutti i giorni dopo una robusta colazione si parte all’avventura scalando montagne per apprezzarne la vista, scoprire come nidificano gli uccelli artici ed ammirare la facciata del ghiacciaio Nordenskjöld. Passeggeremo lungo le valli glaciali per scoprire cascate nascoste, trovare fossili e scalare le superfici dei ghiacciai. Visiteremo la città di Pyramiden, insediamento sovietico sviluppatosi a scopo minerario e abbandonato dal 1998. Una volta in città, una guida ci porterà alla scoperta delle peculiarità dell’insediamento, includendo cenni di storia e cultura locale: vedremo come l’architettura locale si inserisce alla perfezione in un contesto naturalistico unico al mondo. Visiteremo anche i resti di un insediamento minerario svedese degli anni ’20 e le casette dei cacciatori di pellicce ubicate lungo la costa dei fiordi, a dimostrazione della grande eredità culturale ancora oggi presente a Spitsbergen.
Ogni sera prepareremo assieme la cena sulla spiaggia e insieme ai nostri cani groenlandesi faremo a turno la guardia contro gli orsi polari. Il percorso è piuttosto vario e a volte arduo, ma i panorami da ammirare e la sensazione di appagamento derivante dal vivere nella natura estrema ne varranno sicuramente la pena! L’ottavo giorno rientro a Longyerabyen e pernottamento presso l’Hotel Haugen Pensjonat **.
Distanza al giorno: min. 15 / max. 25 km
Dislivello al giorno: min. 300 / max. 700 mt
Tipo di terreno: rocce, fiumi, spiagge, erba, fango (no sentieri tracciati)
Servizi: tenda comune per i pasti, tende per dormire, stufa, wc portatile
Incluso: pasti, attrezzatura da campo, assicurazione ricerca e soccorso, guida, equipaggiamento di emergenza/sicurezza, pick-up e trasporto da e per l’hotel.
Non incluso: sacco a pelo

6° giorno
Trekking Polare
pensione completa
Partenza in motoscafo da Longyearbyen per raggiungere, in circa 2 ore, una piccola baia nel fiordo di Bille, circondata da cime montuose e valli glaciali.
Il nostro campo-base è localizzato direttamente sulla spiaggia, offrendo un panorama del fiordo senza paragoni. La prima giornata allestiremo sulla spiaggia il campo base che rimarrà stabile per tutta la settimana. Tutti i giorni dopo una robusta colazione si parte all’avventura scalando montagne per apprezzarne la vista, scoprire come nidificano gli uccelli artici ed ammirare la facciata del ghiacciaio Nordenskjöld. Passeggeremo lungo le valli glaciali per scoprire cascate nascoste, trovare fossili e scalare le superfici dei ghiacciai. Visiteremo la città di Pyramiden, insediamento sovietico sviluppatosi a scopo minerario e abbandonato dal 1998. Una volta in città, una guida ci porterà alla scoperta delle peculiarità dell’insediamento, includendo cenni di storia e cultura locale: vedremo come l’architettura locale si inserisce alla perfezione in un contesto naturalistico unico al mondo. Visiteremo anche i resti di un insediamento minerario svedese degli anni ’20 e le casette dei cacciatori di pellicce ubicate lungo la costa dei fiordi, a dimostrazione della grande eredità culturale ancora oggi presente a Spitsbergen.
Ogni sera prepareremo assieme la cena sulla spiaggia e insieme ai nostri cani groenlandesi faremo a turno la guardia contro gli orsi polari. Il percorso è piuttosto vario e a volte arduo, ma i panorami da ammirare e la sensazione di appagamento derivante dal vivere nella natura estrema ne varranno sicuramente la pena! L’ottavo giorno rientro a Longyerabyen e pernottamento presso l’Hotel Haugen Pensjonat **.
Distanza al giorno: min. 15 / max. 25 km
Dislivello al giorno: min. 300 / max. 700 mt
Tipo di terreno: rocce, fiumi, spiagge, erba, fango (no sentieri tracciati)
Servizi: tenda comune per i pasti, tende per dormire, stufa, wc portatile
Incluso: pasti, attrezzatura da campo, assicurazione ricerca e soccorso, guida, equipaggiamento di emergenza/sicurezza, pick-up e trasporto da e per l’hotel.
Non incluso: sacco a pelo

7° giorno
Trekking Polare
pensione completa
Partenza in motoscafo da Longyearbyen per raggiungere, in circa 2 ore, una piccola baia nel fiordo di Bille, circondata da cime montuose e valli glaciali.
Il nostro campo-base è localizzato direttamente sulla spiaggia, offrendo un panorama del fiordo senza paragoni. La prima giornata allestiremo sulla spiaggia il campo base che rimarrà stabile per tutta la settimana. Tutti i giorni dopo una robusta colazione si parte all’avventura scalando montagne per apprezzarne la vista, scoprire come nidificano gli uccelli artici ed ammirare la facciata del ghiacciaio Nordenskjöld. Passeggeremo lungo le valli glaciali per scoprire cascate nascoste, trovare fossili e scalare le superfici dei ghiacciai. Visiteremo la città di Pyramiden, insediamento sovietico sviluppatosi a scopo minerario e abbandonato dal 1998. Una volta in città, una guida ci porterà alla scoperta delle peculiarità dell’insediamento, includendo cenni di storia e cultura locale: vedremo come l’architettura locale si inserisce alla perfezione in un contesto naturalistico unico al mondo. Visiteremo anche i resti di un insediamento minerario svedese degli anni ’20 e le casette dei cacciatori di pellicce ubicate lungo la costa dei fiordi, a dimostrazione della grande eredità culturale ancora oggi presente a Spitsbergen.
Ogni sera prepareremo assieme la cena sulla spiaggia e insieme ai nostri cani groenlandesi faremo a turno la guardia contro gli orsi polari. Il percorso è piuttosto vario e a volte arduo, ma i panorami da ammirare e la sensazione di appagamento derivante dal vivere nella natura estrema ne varranno sicuramente la pena! L’ottavo giorno rientro a Longyerabyen e pernottamento presso l’Hotel Haugen Pensjonat **.
Distanza al giorno: min. 15 / max. 25 km
Dislivello al giorno: min. 300 / max. 700 mt
Tipo di terreno: rocce, fiumi, spiagge, erba, fango (no sentieri tracciati)
Servizi: tenda comune per i pasti, tende per dormire, stufa, wc portatile
Incluso: pasti, attrezzatura da campo, assicurazione ricerca e soccorso, guida, equipaggiamento di emergenza/sicurezza, pick-up e trasporto da e per l’hotel.
Non incluso: sacco a pelo

8° giorno
Trekking Polare
pensione completa
Partenza in motoscafo da Longyearbyen per raggiungere, in circa 2 ore, una piccola baia nel fiordo di Bille, circondata da cime montuose e valli glaciali.
Il nostro campo-base è localizzato direttamente sulla spiaggia, offrendo un panorama del fiordo senza paragoni. La prima giornata allestiremo sulla spiaggia il campo base che rimarrà stabile per tutta la settimana. Tutti i giorni dopo una robusta colazione si parte all’avventura scalando montagne per apprezzarne la vista, scoprire come nidificano gli uccelli artici ed ammirare la facciata del ghiacciaio Nordenskjöld. Passeggeremo lungo le valli glaciali per scoprire cascate nascoste, trovare fossili e scalare le superfici dei ghiacciai. Visiteremo la città di Pyramiden, insediamento sovietico sviluppatosi a scopo minerario e abbandonato dal 1998. Una volta in città, una guida ci porterà alla scoperta delle peculiarità dell’insediamento, includendo cenni di storia e cultura locale: vedremo come l’architettura locale si inserisce alla perfezione in un contesto naturalistico unico al mondo. Visiteremo anche i resti di un insediamento minerario svedese degli anni ’20 e le casette dei cacciatori di pellicce ubicate lungo la costa dei fiordi, a dimostrazione della grande eredità culturale ancora oggi presente a Spitsbergen.
Ogni sera prepareremo assieme la cena sulla spiaggia e insieme ai nostri cani groenlandesi faremo a turno la guardia contro gli orsi polari. Il percorso è piuttosto vario e a volte arduo, ma i panorami da ammirare e la sensazione di appagamento derivante dal vivere nella natura estrema ne varranno sicuramente la pena! L’ottavo giorno rientro a Longyerabyen e pernottamento presso l’Hotel Haugen Pensjonat **.
Distanza al giorno: min. 15 / max. 25 km
Dislivello al giorno: min. 300 / max. 700 mt
Tipo di terreno: rocce, fiumi, spiagge, erba, fango (no sentieri tracciati)
Servizi: tenda comune per i pasti, tende per dormire, stufa, wc portatile
Incluso: pasti, attrezzatura da campo, assicurazione ricerca e soccorso, guida, equipaggiamento di emergenza/sicurezza, pick-up e trasporto da e per l’hotel.
Non incluso: sacco a pelo

9° giorno
Longyearbyen-Oslo
prima colazione e pernottamento
Trasferimento libero in aeroporto e partenza con volo di linea per Oslo.
Arrivo e trasferimento libero al Thon Hotel Munch ***. Tempo a disposizione

10° giorno
Oslo-Italia
prima colazione in hotel
Trasferimento libero all’aeroporto e partenza con volo di linea per il rientro in Italia
Questa è una delle tante proposte disponibili per questa destinazione, abbiamo a disposizione soluzioni con durata più o meno lunga e su richiesta siamo in grado di sviluppare lo stesso itinerario su base individuale modificandolo ed adattandolo alle vostre esigenze.
Non esitate a contattarci.  
IN COLLABORAZIONE CON:
GIVER